Homepage -> APP Blog -> Archivio anno 2008

APP Blog

Discorso di fine anno: il 2008 di American Pizza Party

2008 - 2009Eccomi qui, per il quarto anno consecutivo (2007, 2006, 2005), a fare un bilancio degli avvenimenti che hanno riguardato il sito nei dodici mesi precedenti nell'ormai consueto discorso di fine anno.

Quest'anno ho una notizia buona e una cattiva a darvi... Quella cattiva è che non è stato un anno eccelso per questo sito; quella buona è che il peggio è accaduto nella prima metà dell'anno e, avendovene già abbondantemente parlato in occasione del compleanno, posso saltare quella parte e concentrami sul meglio! Sorriso

Per chi ha la memoria corta e non vuole (giustamente Linguaccia) rileggersi quel pallosissimo post, ecco un breve riassunto delle puntate precedenti: da gennaio e luglio, grosso modo, per motivi personali, ho trascurato un po' troppo il sito, con il risultato che, nella prima metà dell'anno, APP è stato aggiornato molto poco.

Ma cerchiamo di seguire gli eventi, ripercorrendo le news di questo 2008 che, non a caso, cominciano solo ad aprile.

Aprile è il mese di tre importanti lanci: l'APP Aggregator, un aggregatore di feed che importa in una pagina di APP gli ultimi aggiornamenti dei blog dello staff (news); il Reverse Aggregator, un aggregatore di feed che importa in un'apposita area espandibile del forum gli ultimi aggiornamenti del sito, relativi a news, blog e articoli; il restyling del forum, con la creazione di nuove e più appropriate sezioni e una redistribuzione più razionale dei vecchi post.

A maggio, il 26 per la precisione, abbiamo accolto un nuovo collaboratore nello staff, Sam, che si è occupato da subito di una nuova rubrica, Today in American History (news).

A giugno, sempre Sam, si è dedicato a popolare per bene la trascuratissima sezione Citazioni, che adesso ne contiene 73 (news). Sempre in questo mese, c'è stata l'uscita di Joker dallo staff e, quasi contemporaneamente, dopo un anno di assenza, è tornato in squadra Mark, che ci ha regalato subito due articoli: Meraviglie dell'arte indiana: i Kachina e Il Golden Gate Bridge, un simbolo intramontabile.

Da luglio, Sam ha cominciato ad occuparsi anche di un'altra nuova rubrica, Did You Know?, dedicata a curiosità di vario genere sugli USA (news), e di una nuova sezione del sito, Fundamentals, arricchita nei mesi successivi con i documenti che sono alla base della storia e della società americana (news).

Ad agosto abbiamo festeggiato il nostro sesto compleanno, con l'allestimento di un museo su Second Life e una festicciola, sempre in-world.

A settembre sono arrivate due recensioni di Mark: My Cousin Vinny e The Warrios.

A novembre, dopo la clamorosa elezione di Barack Obama (che abbiamo seguito con molta attenzione, sia sul forum che nei video della domenica), abbiamo guadagnato tantissimi iscritti al forum, e abbiamo lanciato la nuova rubrica Presidential Words, che raccoglie i discorsi settimanali che il neoeletto Presidente diffonde sul suo canale Youtube (news). In questo mese c'è da segnalare anche il lunghissimo downtime (ben cinque giorni) di APP, un evento che non si era mai verificato per un periodo così lungo, e che mi ha fatto arrabbiare non poco.

Infine eccoci giunti a dicembre, a tirare le somme di questo anno...

Negli ultimi mesi, mi sono anche trovata, non senza dispiacere, a dover tagliare qualche ramo secco; d'altronde è inutile tenere in vita progetti agonizzanti solo per affetto...

Così a fine giugno è andata in pensione la rubrica American Flash News, per mancanza di volontari, mentre a novembre, dopo un secondo tentativo poco riuscito di far decollare il progetto di APP su Second Life, ho deciso di vendere la nostra land. Entrambe le cose possono essere scongelate e recuperate in qualsiasi momento, qualora ci fossero persone interessate a darci una mano (in caso potete contattarmi in privato).

Lo staff è stato riarrangiato varie volte, ma dopo le solite proposte di collaborazione non andate in porto, i ritorni, gli addii e le new entries, siamo tornati a quello che anche per APP sembra essere il numero perfetto, tre.

Insomma, il bilancio finale è che siamo in netta ripresa: dopo mesi negativi siamo finalmente tornati sui retti binari e quanto mai decisi a rimanerci!

Abbiamo tante idee e nuovi progetti in cantiere che speriamo di riuscire a mettere in atto nei prossimi mesi, e un forum che continua a crescere.

Infine, proprio per confermarvi il trend positivo, chiudo il discorso con una sorpresa e una promessa.

La sorpresa è il lancio di una novità targata APP che troverete ad aspettarvi dai primi di gennaio su queste pagine. Non vi dico altro, se non che speriamo allieterà il vostro tempo...

Per quanto riguarda la promessa, al momento non sono in grado di fare stime temporali più precise, ma sappiate che nel 2009, in un imprecisato mese dell'anno che verrà, vedrà la luce la versione 6.0 di questo sito, a cui ho cominciato a lavorare da un po' di tempo. Questo è il mio proposito per l'anno che verrà, e mi mi auguro di trovare il tempo necessario per realizzarlo!

Ed ora la smetto di parlare a sproposito e passo agli auguri, finalmente...

Vi auguro un 2009 pieno di tutto quello che desiderate; vi auguro di vivere almeno un pezzettino di America, in qualsiasi forma; mi auguro che l'Italia prenda un po' spunto (nel bene, e non nel male) dal Paese che tanto amiamo...
Vi auguro di trovare quella felicità la cui ricerca, negli USA, è un diritto inalienabile.
Buon Anno a tutti!! Sorriso

Tutti i ringraziamenti necessari li ho già fatto a Natale, ma rinnovo un sincero grazie a tutte le persone che ci seguono e senza le quali non avrebbe senso dedicare tutto questo tempo ad APP.

[ Foto by CJLUC - Stock Xchng ]

Posted by Lady Blackice at 10:21:53 Commenti [3]

Today In American History - 30 Dicembre

1813 - Gli Inglesi bruciano Buffalo, nello stato di New York, durante la Guerra del 1812.

1853 - Acquisto di Gadsden: gli Stati Uniti acquistano terreno dal Messico per facilitare la costruzione di una ferrovia a sud-ovest.

1903 - Un incendio nell'Iroquois Theater di Chicago provoca 600 morti.

1940 - La California apre la sua prima freeway: la Arroyo Seco Parkway.

1953 - Il primo televisore a colori viene messo in vendita negli Stati Uniti al prezzo di circa 1.175 dollari.

1968 - Frank Sinatra incide "My Way".

1972 - Guerra del Vietnam: gli Stati Uniti interrompono i pesanti bombardamenti del Vietnam del Nord.

1977 - Per la seconda volta, Ted Bundy scappa dalla sua cella di Genwood Springs, Colorado.

[Fonti: Wikipedia, New York Times]

Posted by Sam at 9:00:18 Commenti [0]

Presidential Words #7: Christmas Address

Ed eccoci giunti all'ultimo discorso di Barack Obama in questo 2008 che lo ha visto trionfare nella corsa alla Casa Bianca. In quest'occasione il weekly address ruota intorno all'idea dell'altruismo e della condivisone.

Il Presidente ha invitato gli Americani a rendere onore agli uomini e alle donne che sono al servizio del Paese, lontani da casa anche durante le festività, ed a mettersi al servizio delle persone meno fortunati e più duramente colpite dalla crisi.

Questo periodo di festa dovrebbe essere anche un momento per rinnovare la condivisione di uno scopo comune, oltre che della stessa cittadinanza. Ora più che mai, dobbiamo recuperare l'idea di condividere un destino comune come Americani, e di essere custodi dei nostri fratelli e delle nostre sorelle. Dobbiamo tutti fare la nostra parte per servire gli uni gli altri, per cercare nuove idee e perseguire l'innovazione e per iniziare un nuovo capitolo per il nostro grande Paese.

Il testo integrale del discorso è disponibile a questo indirizzo.

Posted by Lady Blackice at 8:20:27 Commenti [0]

Today In American History - 29 Dicembre

1808 - Andrew Johnson, il diciasettesimo Presidente degli Stati Uniti, nasce a Raleigh, nel Nord Carolina.

1813 - Guerra del 1812: soldati britannici danno fuoco a Buffalo, New York.

1845 - Il Texas viene ammesso come 28° stato degli Stati Uniti d'America.

1890 - Massacro di Wounded Knee: i soldati statunitensi massacrano oltre 400 uomini, donne e bambini della Grande Nazione Sioux a Wounded Knee, nel Sud Dakota.

1934 - Prima partita di pallacanestro universitaria al Madison Square Garden di New York, tra Università di Notre Dame e New York University.

1949 - La KC2XAK di Bridgeport, nel Connecticut, diventa la prima stazione televisiva che trasmette in UHF (Ultra High Frequency) ad avere una programmazione giornaliera.

1975 - Una bomba esplode all'Aeroporto La Guardia di New York, causando 11 vittime.

2006 - Il Regno Unito termina di restituire agli Stati Uniti 42.5 milioni di sterline, prestito Lend-Lease durante la Seconda guerra mondiale.

[Fonti: Wikipedia, New York Times]

Posted by Sam at 7:11:17 Commenti [0]

Il video della domenica #61: Obama Christmas Greetings

Non vorrei abusare di quella che è ovviamente, anche secondo il Time, la persona dell'anno: Barack Obama.

Il fatto è che mi era sfuggito il messaggio di auguri presidenziale, con moglie e bimbe al seguito, quindi non posso far altro che postarlo qui...

Ancora buone feste! Occhiolino

Posted by Lady Blackice at 8:26:52 Commenti [0]

Today In American History - 28 Dicembre

1830 - Osceola guida i suoi guerrieri Seminole in Florida, nella Seconda guerra seminole contro l'esercito degli Stati Uniti.

1832 - John C. Calhoun è il primo Vice Presidente degli Stati Uniti d'America a dimettersi.

1846 - L'Iowa viene ammesso come 29° stato degli Stati Uniti d'America.

1856 - Thomas Woodrow Wilson, il ventottesimo Presidente degli Stati Uniti, nasce a Staunton, Virginia.

1867 - Gli Stati Uniti reclamano le Midway Island, il primo territorio annesso fuori dai confini continentali.

1945 - Il Congresso degli Stati Uniti riconosce ufficialmente il "Pledge of Allegiance".

1973 - Il Endangered Species Act viene approvato negli Stati Uniti.

2000 - Il gigante statunitense della vendita al dettaglio Montgomery Ward annuncia la chiusura dopo 128 anni di attività.

[Fonti: Wikipedia, New York Times]

Posted by Sam at 8:04:27 Commenti [0]

| Next » |