Homepage -> APP Blog -> Discorso di fine anno: il 2009 di American Pizza Party

APP Blog

Discorso di fine anno: il 2009 di American Pizza Party

2010Il discorso di fine anno di APP ormai è diventata una specie di tradizione, almeno per me. E' dal 2005, infatti, anno in cui ci siamo spostati su un dominio tutto nostro, che ho preso l'abitudine di elencare gli avvenimenti salienti dell'anno che hanno caratterizzato le vicende del sito. Magari dal titolo potreste pensare che ci siamo montati la testa, ma non è così, è solo un modo simpatico di riepilogare quello che abbiamo fatto di buono (si spera!) durante l'anno... Sorriso

E il 2009 è stato un anno un po' strano, in effetti, non è successo niente di eclatante, né nel bene né nel male, ma non abbiamo fatto mancare delle novità. Per non dilungarmi troppo, quest'anno sarò molto schematica. Seguitemi in questo tour mese per mese...

  • Gennaio - Il calendario di APP è stato il lancio più importante del 2009 secondo me. Nato da un'idea di Sam, ci ha accompagnato per questi 12 mesi con immagini degli States, alcune fornite direttamente dai visitatori. L'intenzione era quella di portare un pezzetto di APP nelle vostre case, nella vita di tutti i giorni. Non so se ci siamo riusciti, ma noi ci siamo divertiti a farlo e a scegliere le foto, tanto che abbiamo deciso di continuare con la versione 2010.In questo stesso mese abbiamo lanciato anche la sezione Hall Of Fame, che attualmente contiene solo due articoli su Steve Jobs e Al Capone... Strana accoppiata in effetti, speriamo di poterla arricchire al più presto con altre biografie. Ma non finisce qui... Sempre a Gennaio è partita anche la mia rubrica semiseria, USA Gadgets, con lo scopo di segnalarvi gli oggetti più stravaganti relativi agli USA che è possibile comprare online.
  • Febbraio - Abbiamo cominciato a mettere le nostre zampette su Facebook, aprendo un gruppo dedicato al sito. In realtà lo avevamo aperto qualche mese prima, ma questo è il momento in cui abbiamo cominciato ad usarlo assiduamente.
    Ed abbiamo anche tentato un esperimento che si è rivelato un po' azzardato: la prima lettura di gruppo sul forum di APP. Il libro scelto era "Un italiano di America" di Beppe Severgnini; qui trovate il resoconto dell'avventura...
  • Marzo - Abbiamo inaugurato la sezione USA Presidents, curata da Sam, e abbiamo trasformato il gruppo di APP su Facebook in una più appropriata Fan Page, a cui man mano si è iscritto un numero di persone che ci fa ben sperare.
  • Aprile - Sam e il suo primo articolo; quello su Steve Jobs di cui parlavo prima, of course! Occhiolino
  • Maggio - E' stato il mese delle chiusure, poiché abbiamo mandato in pensione due rubriche, anche se per motivi completamente diversi. Infatti, con Today in American History avevamo completato il giro, coprendo tutti i 365 giorni dell'anno, mentre Presidential Words sembrava richiamare davvero poca attenzione.
  • Giugno - Abbiamo lanciato un'altra nuova sezione articoli: Brands & Stores. Anche questa al momento contiene solo due articoli, ma contiamo di riempirla per bene nei prossimi mesi. Altro avvenimento di rilievo del mese è stata la promozione di Sam a moderatore del forum.
  • Luglio - E' stata rispolverata un po' la Gallery, con l'inserimento di un po' di foto nuove. Io, ispirata da una canzone di Eminem, ho pubblicato un articolo per la trascuratissima sezione Architecture sulla Michigan Central Station.
  • Agosto - Non pervenuto, eravamo tutti in vacanza probabilmente!
  • Settembre - Niente di rilevante da segnalare, se non che tutte le rubriche hanno ripreso il loro regolare corso dopo le vacanze estive.
  • Ottobre - Boh... Abbiamo bloggato più che altro!
  • Novembre - Un'altra nuova rubrica per il blog: Holiday Songs, curata da Sam, che ci ha regalato sei appuntamenti alla scoperta di altrettanti canti per il Ringraziamento.
  • Dicembre - Sempre Holiday Songs, questa volta in versione natalizia. E' stato il mio turno di approfondire l'argomento "canti tipici" con altri sei appuntamenti.

Ed eccoci qui, a tirare le somme. Non è andata poi così male, devo dire. Stando ai numeri, APP continua a crescere e ad essere visitato da un numero sempre maggiore di persone. Come ho detto in occasione del Natale, il nostro grafico, dal 2005 ad oggi, è stato sempre in ascesa. D'altro canto, però, vedo una partecipazione sempre minore nel forum e nei commenti, a favore di altri mezzi, come la Fan Page di APP. Ribadisco anche qui ciò che ho scritto a Natale: la partecipazione ci fa piacere, ma la Fan Page non è che un'appendice secondaria di questo sito e non vorremmo mai che la si preferisse al forum come mezzo principale per interagire con noi.

Ovviamente se la partecipazione è poca abbiamo le nostre grosse colpe. Io, ad esempio, avevo promesso una nuova e scintillante versione di APP entro quest'anno. Ma si sa, i propositi di fine anno si fanno per disattenderli nell'anno nuovo, e visto che entro domani non faccio in tempo a "rifare" APP, ho fallito clamorosamente! Linguaccia

Nel corso del 2010, però, spero sinceramente di riuscire a rivoluzionare un po' questo sito, in modo da fornirvi nuovi canali di comunicazione, magari più veloci e interattivi di quelli che ci sono adesso. Il web è cambiato molto negli ultimi due anni, APP deve fare altrettanto... Sorriso

E con questo proposito vi lascio, facendovi i miei auguri a stelle e strisce...

Ho realizzato, in questi anni, che le persone che amano l'America hanno delle caratteristiche molto precise... Sono - siamo - sognatori, talvolta idealisti, tenaci, bambini nell'animo. Abbiamo visto uno spiraglio in questo Paese che offre tante possibilità, ognuno per motivi diversi, e ad esso ci attacchiamo con la speranza di poter cambiare le cose. Abbiamo un sogno e ce lo teniamo stretto, anche quando ci dicono, a denti stretti, che siamo degli illusi e che l'America non apre le porte a tutti ormai.
Ecco, che nel 2010 vediate o meno realizzarsi questo sogno, io vi auguro di restare quelli che siete, sognatori, idealisti e bambini nell'animo. Perché è bello esserlo, in fin dei conti... Buon Anno!

P.S. I ringraziamenti di solito li faccio a Natale, ma è giusto sottolineare anche qui la gratitudine verso tutte le persone che supportano e danno un senso al lavoro che svolgiamo su questo sito.

[ Foto from Stock Xchng ]

Posted by Lady Blackice at 20:28:04 Condividi su Delicious Condividi su Twitter Condividi su Facebook

Commenti

Lady Blackice

Grazie Sam! Sorriso

WebSite Commento n° 2 [ 10:49:41, 2.1.2010 ]

Sam

Giro anche a te, l'invito che fai a tutti noi, Lady: di restare quella che sei, sognatrice, idealista e bambina nell'animo. Perché, come dici tu, è bello esserlo, alla fine dei conti... Sorriso

Commento n° 1 [ 11:38:58, 31.12.2009 ]

Commenta:

I commenti non devono essere usati come un luogo dove instaurare discussioni politico-ideologiche, nè come una bacheca per pubblicizzare altri siti. Tutti i messaggi non conformi alle regole verranno rimossi.







Smilies disponibili

SorrisoRisataFeliceMolto FeliceTristeMolto TristeArrabbiatoLinguacciaOcchiolinoFigoEeeh??CiecoImbarazzoDormeSospettosoGocciaFinto TontoOh My God!IndecisoShockatoAmoreMalatoNinjaFucileDevilFuck You



CodiceCodiceCodiceCodiceCodiceCodice

Powered by Lady Blackice