Homepage -> APP Blog -> American Flash News

APP Blog

Rassegna stampa - 20/06/2008

Venerdi 20 Giugno 2008 - Vi presentiamo la rassegna stampa di oggi per la sezione American Flash News.

  • Obama allontana donne velate
    USA - Nel giorno in cui Michelle Obama rilancia la sua nuova immagine, per rispondere alla campagna denigratoria che l'ha descritta come una "nera arrabbiata", il marito lancia un monito: giù le mani dalla mia famiglia. Ma intanto cominciano le magagne, con l'inizio di una campagna pubblicitaria che vuol sottolineare il "patriottismo" di Obama. "Barak Obama è sempre più lontano dai musulmani, come se avere rapporti con noi fosse una cosa sbagliata": lo denunciano due donne che sono state allontanate da una conferenza del candidato perché velate.
    [Fonte: Metro]
  • Mutui USA: retata FBI a Wall Street
    USA - Centinaia di persone sono state arrestate nel corso di un'operazione delle forze dell'ordine nel quadro delle indagini sulla crisi dei mutui subprime. Funzionari del Dipartimento alla Giustizia hanno reso noto che oltre 400 persone sono state indagate e di queste circa 300 arrestate. Tra gli indagati ci sono operatori del mercato finanziario, agenti immobiliari, avvocati e anche persone che hanno ottenuto prestiti senza averne le credenziali. A finire in manette, tra gli altri, due ex manager di Bear Stearns, accusati di frode, complotto e insider trading. Avrebbero ingannato gli investitori sulla reale situazione dei fondi. Gli avvocati ne ribadiscono l'innocenza. Le indagini dell'Fbi e del Dipartimento alla Giustizia sui casi di frode che hanno causato perdite per un miliardo di dollari sono iniziate il primo marzo scorso, hanno reso noto funzionari dell'amministrazione. Il fallimento dei fondi è costato agli investitori 1,6 miliardi di dollari.
    [Fonte: Metro]
  • USA: benzina da top model
    Contro il caro greggio una stazione radio (Wjfj-Fm) e una televisione (Tru-Tv) a Rockville, a pochi chilometri da Washington, hanno promosso l'operazione "Black Gold" ("oro nero"). Il pieno alle pompe di benzina lo fanno delle modelle, con ricchi sconti. Lunghe le code. Nel frattempo lanciato un "invito" al Congresso accusato di non aver ancora preso provvedimenti per arginare i rincari.
    [Fonte: Metro]
  • Multe con rimborso carburante
    USA - Sovramulta contro il carocarburante. Vicino Atlanta le prossime multe per eccesso di velocità avranno un extra di 12 dollari: è il supplemento carburante, che dovrà "rimborsare" la polizia delle spese in benzina consumate negli inseguimenti per fermare e multare chi supera i limiti.
    [Fonte: Metro]
  • Uno sponsor per il mio Suv
    USA - La macchina di Misha Di Bono è ricoperta da spot pubblicitari e scritte colorate. In questo modo la donna non si preoccupa tanto degli aumenti della benzina. Riceve infatti carburante gratis, più 500 dollari al mese per promuovere i suoi sponsor semplicemente guidando il suo Suv.
    [Fonte: Metro]

Posted by Lady Blackice at 11:45:25 Commenti [0]

Rassegna stampa - 19/06/2008

Giovedi 19 Giugno 2008 - Vi presentiamo la rassegna stampa di oggi per la sezione American Flash News.

  • Michelle Obama cambia strategia e ringrazia Mrs Bush
    La first lady aveva difeso Michelle dopo una gaffe sul patriottismo. Lo staff del marito Barack Obama le ha messo dietro una famosa portavoce perché la consigli.
    [Fonte: City]
  • Gulfport: il Mississippi minaccia due Stati
    Le acque del Mississippi, gonfiate dalle violente piogge che hanno investito il midwest, ha rotto due argini e minaccia le città costiere di Illinois e Missouri. Le alluvioni hanno già fatto 7 morti e 40mila sfollati.
    [Fonte: City]
  • Woburn: uccide la moglie "Ho imparato su Google"
    Neil Entwistle uccise la moglie Rachel, 27 anni, e la figlia di9mesi il 20 gennaio 2006 in Massachussets. Il 16 gennaio cercò sul web "come uccidere con un coltello", ma continua a dirsi innocente.
    [Fonte: v]
  • Minneapolis: due ragazzi massacrano donna e figlio
    Stafon Thompson e Brian Flowers, 16 e 17 anni, hanno colpito la donna con oltre 100 coltellate e tirato una tv in testa a suo figlio, di 10 anni, senza apparente motivo. Rischiano l'ergastolo.
    [Fonte: City]
  • Usa, dal chirurgo prima dei colloqui
    C'è una nuova categoria che si rivolge al chirurgo estetico: è quella dei disoccupati. In America, chi è senza lavoro si rivolge al chirurgo per brevi trattamenti prima di affrontare un colloquio. Avere un bell'aspetto è considerato infatti un investimento che aiuta a trovare un impiego.
    [Fonte: City]
  • Britney tentò il suicidio
    Britney Spears ha tentato due volte il suicidio: lo rivela un nuovo libro sulla controversa popstar scritto dal giornalista Ian Halperin. I fatti risalirebbero al novembre del 2006: Halperin, autore di biografie su Kurt Cobain e Celine Dion, stava seguendo il difficile momento di Britney quando ha appreso dei suoi tentativi di togliersi la vita. Il primo sarebbe avvenuto subito dopo la nascita del suo secondo figlio, Jayden James, nel settembre del 2006.
    [Fonte: City]
  • Quando le star fanno flop Hollywood punta sui giovani
    "Tempi duri per i divi di Hollywood": secondo il quotidiano Variety i vip non fanno più il pieno di incassi e rischiano di rimetterci. Gli studios non si fidano più delle celebrità e sono intenzionati a legare i guadagni degli attori agli incassi dei film.
    [Fonte: City]
  • Angelina Jolie vota forse per McCain
    Nell'America ancora indecisa su chi mandare alla Casa Bianca c'è anche Angelina Jolie: l'attrice ha confidato a Entertainment Weekly che potrebbe votare il repubblicano John McCain. Angelina, che si è registrata come indipendente nelle liste elettorali, ha detto: "Non sono democratica".
    [Fonte: City]

Posted by Lady Blackice at 11:08:14 Commenti [0]

Rassegna stampa - 18/06/2008

Mercoledi 18 Giugno 2008 - Vi presentiamo la rassegna stampa di oggi per la sezione American Flash News.

  • California, ieri i primi "sì" in rosa
    "Indescrivibile", è stato il commento delle due novelle spose Diane Olson e Robin Tyler, che si sono sposate a Los Angeles, pochi minuti dopo che avevano ricevuto la licenza dal municipio di Beverly Hills. A San Francisco sono state invece Phyllis Lyon e Del Martin, 83 e 87 anni, a venire unite "per la vita" dal sindaco Gavin Newsom, che quattro anni fa ha proclamato il diritto per le coppie gay di sposarsi, una decisione poi ribaltata dal tribunale.
    [Fonte: City]
  • Sei italiani detenuti a Guantanamo
    "Roma complice" - Sei tunisini che vivevano in Italia rinchiusi nel carcere militare Usa. Hanno subito torture e soprusi. Interrogati anche dal Sismi.
    [Fonte: City]
  • USA, pillola placebo sostituisce le coccole
    Serve a placare "i piccoli dolori" dei bambini, come un abbraccio della mamma. È una pillola chiamata Obecalp ("placebo" al contrario), da rifilare ai bimbi per far cessare i loro piagnistei. Contiene solo glucosio, ma i produttori americani dicono che l'effetto psicologico basta a far tornare la calma.
    [Fonte: City]
  • Michael Jackson torna in pista
    Michael Jackson vuole rilanciare la sua carriera musicale: il cantante avrebbe infatti intenzione di realizzare nei prossimi mesi un grande spettacolo a Las Vegas. I ricavati del concerto, secondo il canale televisivo Nbc, dovrebbero servire a Jackson per ripagare i suoi debiti.
    [Fonte: City]
  • Meg Ryan al Giffoni Festival
    Meg Ryan ospite d'onore al Giffoni Film Festival, la manifestazione in programma dal 18 al 26 luglio nella località campana. L'interprete di "Harry ti presento Sally" sarà a breve sul grande schermo in "Donne", remake del film classico del 1939.
    [Fonte: City]
  • Kevin Spacey psichiatra delle star
    Kevin Spacey reciterà in "Shrink", il film indipendente diretto da Jonas Pate che vede nel proprio cast anche Robin Williams e Gore Vidal. Secondo Variety, nel film ambientato a Los Angeles, Spacey interpreterà il ruolo di uno psicoanalista alle prese con le star hollywoodiane.
    [Fonte: City]

Posted by Lady Blackice at 11:29:39 Commenti [0]

Rassegna stampa - 17/06/2008

Martedi 17 Giugno 2008 - Vi presentiamo la rassegna stampa di oggi per la sezione American Flash News.

  • Iowa City: migliaia senza casa per le alluvioni
    Pesantissime piogge hanno causato le alluvioni più gravi da 15 anni nel Midwest americano. Almeno 5 i morti e 36 mila gli sfollati. Gravissimi danni ai raccolti di mais in Iowa, il "granaio" degli USA.
    [Fonte: City]
  • USA, nonna killer accusata di 5 omicidi
    Si tratta della settantaseienne Betty Johnson Neumar. Dopo le denunce del fratello di uno dei mariti della donna (ucciso con un colpo di pistola) la polizia ha scoperto che anche gli altri 4 ex erano morti in situazioni analoghe, con lei unica presente. Poi intascava le polizze assicurative.
    [Fonte: City]
  • Le classi separate, nuovo trend in USA
    Negli States sempre più istituti, specie le elementari, decidono per il separatismo scolastico in base al sesso degli alunni. Il New York Times ne ha parlato in prima pagina. Ed è polemica: per le scuole è meglio perché maschi e femmine apprendono in modo diverso; per la American Civil Liberties Union è solo un'altra forma di discriminazione.
    [Fonte: City]
  • Dalla Diaz a Norton ormai le star vanno solo a idrogeno
    Addio a limousine e auto sportive. Ormai le star di Hollywood, in prima linea per l'ambiente, vogliono solo auto ecologiche. Paul Haggis possiede già quattro Toyota Prius, il modello ibrido della casa giapponese, e ha mandato il suo agente alla ricerca di una Honda Clarity, auto che sarà disponibile per un ristretto gruppo di vip da luglio e che percorre circa 400 chilometri, con un pieno di idrogeno. Alcuni dei grandi nomi che hanno già provato l'auto sono Brad Pitt e Angelina Jolie, Placido Domingo, Edward Norton e Cameron Diaz. Joely Fisher ne possiede una della Bmw nonostante il rifornimento sia molto difficile: può essere infatti effettuato solo da un professionista che utilizza la stazione di Oxnard, a circa 90 chilometri da Los Angeles. Chevrolet ha invece scelto come testimonial per il prototipo Equinox Fuel Cell, che vale un milione di dollari America Ferrera e il campione di basket Magic Johnson.
    [Fonte: City]
  • Due gocce di Angelina sul collo
    Angelina Jolie avrà il suo profumo. E così dopo Jennifer Lopez, Christina Aguilera e Gwen Stefani, anche la compagna di Brad Pitt sarebbe in trattativa con la prestigiosa casa di profumi francese Coty per concordare la produzione di una linea a lei dedicata. "Angelina è entusiasta, desidera finalmente usare una fragranza che racchiuda la sua stessa essenza", scrive il The Mail.
    [Fonte: City]
  • Brad Pitt o Leo DiCaprio? Capitan America sarà bello
    I due attori sono i favoriti per portare sul grande schermo un altro eroe dei fumetti Marvel: il soldato Steve Rogers.
    [Fonte: City]
  • Piotta è l'unico italiano nell'olimpo rock USA
    Il rapper romano sarà al Warped Tour 2008, uno dei maggiori festival itineranti statunitensi in cui si esibiscono i migliori artisti mondiali di rock, hip hop e punk.
    [Fonte: City]

Posted by Lady Blackice at 10:22:35 Commenti [0]

Rassegna stampa - 16/06/2008

Lunedi 16 Giugno 2008 - Vi presentiamo la rassegna stampa di oggi per la sezione American Flash News.

  • Midwest: USA in ginocchio
    USA - Tre settimane di trombe d'aria e precipitazioni nel Midwest hanno causato almeno venti vittime, di cui quindici soltanto nell'Iowa, lo "Stato del granoturco", dove molte coltivazioni sono andate distrutte (proprio ora che il mais ha raggiunto prezzi record). Nove vittime solo negli ultimi giorni. Sono almeno 24 mila gli sfollati a Cedar Rapids, che è finita quasi interamente sott'acqua.
    [Fonte: Metro]
  • Emergenza fuoco in California
    USA - Nuova emergenza incendi in California, soprattutto nel nord. Le fiamme hanno bruciato 90 chilometri quadrati di territorio, distrutto decine di case e costretto all'evacuazione migliaia di abitanti.
    [Fonte: Metro]
  • Crollano nozze gay in Massachussets
    USA - Il New York Times ha dedicato un articolo in prima pagina alla delusione delle nozze gay in Massachussets: in quattro anni mentre sono crollati i matrimoni (6.121 in 6 mesi del 2004, 2.060 nel 2005, 1.442 nel 2006, 867 nei primi otto mesi del 2007) sono invece subito cresciuti i divorzi.
    [Fonte: Metro]
  • Paradise: decine di case distrutte dagli incendi
    I roghi in California hanno devastato decine di case (70 nella sola contea di Paradise), con migliaia di persone rimaste senza tetto. I forti venti hanno ostacolato i soccorsi. Un'anziana è morta d'infarto per lo spavento.
    [Fonte: City]
  • New York: trovato veliero sul fondo del lago Ontario
    L'imbarcazione, risalente al 1780, è stata trovata perfettamente conservata sul fondo del lago dello Stato di New York. Era una nave da guerra inglese, affondata con 130 persone a bordo.
    [Fonte: City]
  • Alcatraz: il super carcere rinasce hotel di lusso
    È l'idea del National Park Service che gestisce l'isolotto nella baia di San Francisco: il carcere, chiuso nel ‘63, è visitato da 1 milione e mezzo di turisti l'anno.
    [Fonte: City]
  • Il sogno di Bush: catturare Bin Laden prima di lasciare
    Prima di lasciare la Casa Bianca, George W. Bush vuole catturare lo "sceriffo del Terrore" che si nasconderebbe in una zona tribale del Pakistan.
    [Fonte: City]

Posted by Lady Blackice at 13:17:09 Commenti [0]

Rassegna stampa - 13/06/2008

Venerdi 13 Giugno 2008 - Vi presentiamo la rassegna stampa di oggi per la sezione American Flash News.

  • Bush a Roma, e il traffico va in tilt
    Cortei di auto raddoppiati. E molti disagi per i romani. La seconda giornata di George W. Bush a Roma è stata segnata da un'agenda fitta, oltre che dal corollario di clacson degli automobilisti infuriati: ha incontrato prima Giorgio Napolitano al Quirinale, poi Silvio Berlusconi a villa Madama. La moglie Laura, arrivata nella capitale attorno all'ora di pranzo, è andata alla sede del "Programma alimentare mondiale".
    [Fonte: City]
  • Guantanamo: si a ricorso detenuti
    Dal 2002 a oggi, nel super carcere di "Gitmo" (come lo chiamano i marines), sono passati 775 prigionieri che non sono mai stati incriminati. Nel tempo 445 sono tornati liberi. Gli altri, lo ha stabilito la Corte Suprema USA, potranno fare appello ai tribunali federali per la scarcerazione. Un brutto colpo per l'amministrazione Bush che rivendica l'esclusiva competenza dei tribunali speciali sui presunti terroristi.
    [Fonte: City]
  • Pena di morte: è finita la moratoria, in Texas si ricomincia
    Per la Corte Suprema, l'iniezione letale non è incostituzionale. Così, dopo 7 mesi di stop, c'è stata la prima esecuzione. Altre 12 sono previste entro l'estate.
    [Fonte: City]
  • Usa, tifone colpisce campo scout: 4 morti
    Un tornado ha colpito il campo scout "Piccolo Sioux", nell'Iowa (USA), mercoledì notte, facendo crollare una tettoia sotto la quale avevano cercato riparo decine di ragazzi: quattro di loro, tre tredicenni e un quattordicenne, sono morti. I tornado che hanno colpito il midwest negli ultimi giorni sono stati 30: 2 i morti.
    [Fonte: City]
  • Los Angeles: giudice guardone, alt a processo
    Il procedimento per oscenità contro un distributore di Dvd porno è stato sospeso a Los Angeles perché il giudice, il cinquantasettenne Alex Kozinski aveva immagini hard sul suo portale internet.
    [Fonte: City]
  • Taser: "pistole elettriche a tutti gli agenti di NY"
    È l'idea della polizia della Grande Mela. Da tempo le pistole, che immobilizzano con scariche di 50 mila volt, sono sott'accusa per aver provocato diverse morti.
    [Fonte: City]

Posted by Lady Blackice at 11:00:08 Commenti [0]

| Next » |